• Carrier
  • LG Quadro
  • Samsung

Classificazione energetica climatizzatori,seer e scop,eer e cop, nuova classificazione energetica,

Stampa

Classificazione energetica climatizzatori

classe energetica

Nel 2013 c'è l'introduzione dei nuovi parametri stagionali SEER SCOP

 

Classe energetica fino al 2012

La classe energetica, era determinata in base al valore di EER ( Energy Efficiency Ratio, l'efficienza frigorifera-raffreddamento ) e di COP ( Coefficient Of Performance, l'efficienza in modalità pompa di calore-riscaldamento). Viene attribuita in base ai consumi elettrici dell'apparecchio ed espressa in una scala che va dalla A ( efficienza maggiore ) alla G ( efficienza minore ).

Quindi, confrontando gli EER e i COP, si percepisce il livello di qualità dei prodotti, per cui se questi sono alti, salgono i rendimenti e si abbassano gli assorbimenti elettrici.

Al fine di ridurre i consumi e l'emissione di anidride carbonica, le più note case produttrici si stanno impegnando a produrre climatizzatori a bassi consumi energetici con classe di efficienza energetica A. L' etichetta energetica presenta una serie di dati riferiti all'apparecchio specifico: il nome del costruttore, il modello, la classe energetica e il consumo annuo di energia espressa in kwh. Ad ogni climatizzatore posto in vendita deve essere applicata, in base alla direttiva n. 02/31/CE, un'etichetta che riporta le principali caratteristiche del prodotto.

Raffreddamento: EER
Classe Energetica
Riscaldamento: COP
3,20<EER
A
3,60<COP
3,20≥EER>3,00
B
3,60≥COP>3,40
3,00≥EER>2,80
C
3,40≥COP>3,20
2,80≥EER>2,60
D
3,20≥COP>2,80
2,60≥EER>2,40
E
2,80≥COP>2,60
2,40≥EER>2,20
F
2,60≥COP>2,40
2,20≥EER
G
2,40≥COP

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'indice di efficienza energetica, noto anche come EER (acronimo per Energy Efficiency Ratio), è un parametro che indica l’efficienza elettrica di un climatizzatore mentre funziona in raffreddamento. La sua formulazione è analoga al coefficiente di prestazione di una pompa di calore (quindi: calore movimentato diviso per l'energia spesa per la movimentazione del calore) con l'unica differenza che l'EER, riferendosi ai cicli frigoriferi, pone la sua attenzione sul calore asportato dalla sorgente fredda. In Fisica Tecnica è indicato come coefficiente di effetto utile per cicli frigoriferi ed è indicato con la lettera greca ε.

 

Le Nuove Classi di Efficienza Energetica dei Climatizzatori 2013

 

    La Nuova Efficienza Energetica dei Condizionatori d'Aria è determinata sulla base di misurazioni e calcoli, come stabilito nell'Allegato VII del Regolamento 626/2011 EU.

Ecco i punti salienti:

  • Ai fini della conformità e della verifica di conformità con le prescrizioni del presente regolamento, le misure e i calcoli devono essere svolti avvalendosi di norme armonizzate, i cui numeri di riferimento sono stati pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, o di altri metodi affidabili, accurati e riproducibili, che prendano in considerazione i metodi più avanzati abitualmente riconosciuti, i cui risultati si ritiene abbiano un ristretto margine di incertezza.

  • La determinazione del Consumo Energetico Stagionale, dell'indice di Efficienza Energetica Stagionale (SEER) e del Coefficiente di Prestazione Stagionale (SCOP) devono prendere in considerazione:

    • le condizioni stagionali europee quali definite nella Tabella 1 dell'Allegato VII;

    • le condizioni di progettazione di riferimento quali definite nella Tabella 3 dell'Allegato VII;

    • il consumo di energia elettrica relativo a tutti i modi operativi pertinenti, avvalendosi dei periodi temporali quali definiti nella Tabella 4 dell'Allegato VII;

    • gli effetti della degradazione dell'efficienza energetica causati dalla ciclicità acceso/spento (se del caso), in funzione del tipo di controllo della capacità di raffreddamento e/o di riscaldamento;

    • le correzioni dei coefficienti di efficienza stagionale per le condizioni in cui il carico di riscaldamento non può essere soddisfatto dalla capacità di riscaldamento.

    • il contributo di un sistema di back-up (se del caso) nel calcolo dell'efficienza stagionale di un'unità in modo di riscaldamento.

  • Se le informazioni riguardanti un modello specifico, che costituisce una combinazione di unità interne ed esterne, sono state ottenute mediante calcoli basati sulla progettazione e/o estrapolazioni da altre combinazioni, la documentazione deve comprendere dettagli di tali calcoli ed estrapolazioni, nonché delle prove effettuate per verificare l'esattezza dei calcoli effettuati (dettagli del modello matematico per calcolare il rendimento di tali combinazioni e delle misurazioni eseguite per verificare il modello).

  • Il coefficiente di efficienza energetica (EER nominale) e, se del caso, il coefficiente di rendimento (COP nominale) dei condizionatori a singolo e doppio condotto devono essere stabiliti alle condizioni nominali standard quali definite nella Tabella 2 dell'Allegato VII. 

  • Il calcolo del consumo di energia elettrica per il raffreddamento e/o il riscaldamento deve prendere in considerazione il consumo di energia elettrica di tutti i modi pertinenti, se del caso, avvalendosi dei periodi temporali di cui alla Tabella 4 dell'Allegato VII.

Più i valori di SEER e di SCOP sono alti, e più l'unità di condizionamento dell'aria è efficiente.

 
Classi di Efficienza Energetica SEER e SCOP
per Split e MultiSplit Raffreddati ad Aria
Raffrescamento Classe di Efficienza Energetica Riscaldamento
SEER ≥ 8,50 A+++     SCOP ≥ 5,10
6,10 ≤ SEER < 8,50 A++ A++   4,60 ≤ SCOP < 5,10
5,60 ≤ SEER < 6,10 A+ A+ A+ 4,00 ≤ SCOP < 4,60
5,10 ≥ SEER < 5,60 A A A 3,40 ≤ SCOP < 4,00
4,60 ≤ SEER < 5,10 B B B 3,10 ≤ SCOP < 3,40
4,10 ≤ SEER < 4,60 C C C 2,80 ≤ SCOP < 3,10
3,60 ≤ SEER < 4,10 D D D 2,50 ≤ SCOP < 2,80
3,10 ≤ SEER < 3,60   E E 2,20 ≤ SCOP < 2,50
2,60 ≤ SEER < 3,10     F 1,90 ≤ SCOP < 2,20
SEER < 2,60       SCOP < 1,90 (G)

Attenzione, poteva essere quasi semplice orientarsi, invece no. Sono solo 7 le classi disponibili in etichetta. Quindi se una macchina ha valori compresi tra "A+++" e "D", i colori corrispondenti saranno quelli della colonna sinistra. Se una macchina rientra tra quelle con valori da "A++" a "E", "A++" prenderà il colore di "A+++" e cosi via (colonna centrale). Poi a seguire.
Insomma tralasciate i colori e prestate attenzione ai "+" ma molto molto meglio leggere (anche se piccoli) i valori numerici di SEER e SCOP, e su questi indicatori orientarvi per il vostro acquisto.

News! Offerte Sistemi di sicurezza Foggia !

E' in allestimento il negozio on line della F.M. Impianti, dove potrete trovare i condizionatori e i sistemi di sicurezza più utilizzati dalla nostra azienda.

Per altre tipologie di climatizzatori e sistemi d' allarme non ancora presenti sul sito potete:

  • Inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e richiedere il vostro preventivo personalizzato
  • Compilare il form contattaci con i dati del materiale richiesto
  • Chiamare il 347/1758451
 

Per tutti i clienti che acquistano i loro prodotti on line sconto sull'installazione del 10%

L' offerta installazione antifurto è valida solo per installazioni a Foggia e provincia.

Per tutto il mese di Giugno grande offerta Antifurti ;

Per ogni impianto di allarme con filo in regalo il contatto magnetico per la porta ingresso.

E per ogni antifurto senza fili in regalo un sensore di gas(in alternativa si può scegliere un sensore di fumo o allagamento).

 

offerte speciali